Stand e bancarelle

Anche quest’anno saranno numerosissime le occasioni di incontro con diverse realtà istituzionali, associative, artigianali.

Ci sarà un angolo dedicato alle buone pratiche, perché la lentezza si pratica con scelte responsabili nella vita di tutti i giorni, con gli stand di: Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, Consorzio Caes, Banca Popolare Etica, E’ nostra, Emergency, Borghi Autentici d’Italia, Slow Food, Cooperativa Mappamondo, Cooperativa La Bula)

Ci saranno gli stand dei comuni virtuosi (l’elenco è in costante aggiornamento, ad oggi sono oltre 30 i comuni che hanno confermato la propria presenza, provenienti da tutta Italia).

Ci saranno alcuni banchi di artigiani, che hanno fatto della lentezza il loro miglior alleato nella realizzazione di opere uniche per creatività e bellezza.

Tornerà, domenica 19 giugno, il Mercato della terra di Slow Food, con i prodotti del territorio, biologici e di stagione.

_DRF3389