Viaggiare slow, tra il festival e la food valley

Viaggiare slow, tra il festival e la food valley

11 maggio 2018

Il Festival è anche un'occasione unica per scoprire le bellezze (e le bontà) del parmense. Abbiamo predisposto un programma davvero interessante per toccare con mano la food valley.

Una delle grandi fortune del Festival della Lentezza è di essere ospitato in uno scenario meraviglioso, la Reggia Ducale di Colorno (PR), che ci ospita in tutta la sua bellezza dalla prima edizione del 2015.

Nell’intorno, però, si sviluppa la food valley, che mai come quest’anno è in linea con la filosofia della manifestazione e con l’idea poetica, che ha messo al centro una parola tanto importante per il territorio parmense come il coltivare.

Ecco perché ci siamo organizzati, in collaborazione con Argante Viaggi, per “allestire” un programma turistico slow, che interagisca con gli oltre 50 eventi del Festival, facendovi al contempo godere delle ricchezze (monumentali, artistiche e gastronomiche) della provincia.

SCARICA IL PROGRAMMA E PRENOTA LA TUA VACANZA LENTA: Food valley slow