Coltivare

Festival della Lentezza 2018

Coltivare

Prendi un poeta, un contadino, un panettiere. O un sognatore. Mettili tutti intorno a un tavolo e osservali bene. Che cos’hanno in comune? Ognuno di essi sa fare una cosa soltanto: coltivare.

Hai mai coltivato un’emozione? Possiamo essere ciò che vogliamo, a pensarci bene. Un poeta. Un contadino. Un Panettiere. O un sognatore. Anche chi fa cultura è un contadino. Cultura deriva dal latino colere, coltivare. Preparare il terreno, per renderlo fertile.

Questa è la parola alla quale abbiamo girato intorno: coltivare. Perché la coltura (quella praticata nei campi, quella delle emozioni) è sempre e prima di tutto una questione di tempo.

Umberto Galimberti

Erri De Luca

Samuele Bersani

Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura

Stefano Mancuso con Davide Bollati

Cecilia Strada

Duccio Demetrio

Chi c'era nel 2018

Spettacoli: Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura, Coro delle Mondine, Davide Rocchi e Chiara Tondini, Coro SHOSHOLOZA, Alessandra Pizza, Pedala Piano, Ensemble “Le arpe magiche”, Stefano Nasone, Mr. White and His Passengers

Incontri: Umberto Galimberti, Erri De Luca, Samuele Bersani con Ernesto Assante, Stefano Mancuso con Davide Bollati, Duccio Demetrio, Cecilia Strada

ProiezioniHunger for bees (Silvia Luciani), Con i piedi per terra (Andrea Pierdicca)

MostreCento giorni di solitudine (Nidaa Badwan), Mettiti nei miei panni (Andrea Brintazzoli)

Attività per famiglie e bambiniChagall e il seme della meravigliaIn un granaio… (Circolarmente); Piccole storie crescono, Alberi parlanti (Galline Volanti)

Laboratori per adulti: agricoltura (Claudio Ronzoni, Itinere Servizi Culturali, Azienda Agricola Biologica Maghei, Lena Tritto, Elio Gilberto Bettinelli), riciclo creativo (Nadé), yoga della risata (Claudia Politi Person), autobiografia (Daniela Vecchi), degustazioni (Michele Berini, Aldo Bianchi)

Street food: Impasto zero, BBQ Valdichiana, Cucinando su due ruote, La polpetteria, La roulottina, Ciacco, L’Ape Genuina